Direttiva Bolkestein e la sua non applicabilità alle terme

Un emendamento nella legge di bilancio 2017 che definisce il perimetro della direttiva Bolkestein e la sua non applicabilità alle terme che hanno come attività prevalente l'erogazione dei servizi sanitari (come per esempio Boario e Sirmione)

Grazie ad un emendamento alla legge di bilancio, l'intero comparto non verrà interessato dall'applicazione della direttiva europea che apre alle liberalizzazioni e rimette in discussione tutte le concessioni in ambito nazionale. <Non abbiamo escluso il settore delle terme dalla Bolkestein ma semplicemente abbiamo chiarito il perimetro di quest'ultima- afferma la deputata del PD, Marina Berlinghieri, firmataria dell'emendamento-. Dalla direttiva sono infatti escluse tutte quelle attività che propongono servizi di carattere sanitario>. La coltivazione delle acque termali ad uso terapeutico rientra in questa categoria e non può quindi finire, ora anche ufficialmente, sotto il cappello della Bolkestein. < Cosi facendo abbiamo evitato che attori stranieri, penso in primo luogo alle multinazionali, entrassero in un comparto economicamente e socialmente rilevante per l'Italia mettendo cosi al riparo queste attività.> Le oltre trecento terme italiane, tra cui quelle bresciane (si pensi ad esempio a Sirmione e Boario) possono quindi tirare un sospiro di sollievo. <La stessa Bolkestein prevede che le attività sanitarie non vengano interessate dal meccanismo delle liberalizzazioni. Abbiamo messo nero su bianco la questione, senza che in futuro possano esserci equivoci o problemi.>.

Share this article

Informazioni

Per qualsiasi informazione o richiesta, è possibile contattare la redazione, all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Marina per ricevere utili informazioni ed essere sempre aggiornato sulle sue attività.

Top
Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Approfondimento…