Berlinghieri soddisfatta: “Fondi dal Governo per il teatro parrocchiale di Pisogne”

Esito positivo per la candidatura al Bando Bellezza@Italia, suggerita dalla parlamentare bresciana

 

“La decisione di candidare la ristrutturazione del Teatro Parrocchiale di Pisogne al Bando Bellezza@Italia s’è rivelata azzeccata”. Lo afferma l’on. Marina Berlinghieri, ispiratrice della scelta di avanzare la candidatura. “Con grandissima soddisfazione - prosegue la parlamentare bresciana - apprendiamo oggi che l’intervento è stato selezionato tra le opere che verranno finanziate da parte del Governo, per un importo di 1.140.100 euro”

“Ulteriore compiacimento - prosegue Berlinghieri - deriva dal fatto che, nell’elenco pubblicato da Palazzo Chigi, l’intervento di Pisogne è in compagnia di altri tre progetti a favore di altrettante comunità bresciane, ovvero il Teatro comunale di Borgosatollo , il Santuario Madonna del Corno a Provaglio d'Iseo, il percorso “Viaggio tra i monti e le acque di Leonardo” a Breno”.

Dopo il suggerimento iniziale per la candidatura al Bando dell’intervento di Pisogne, l’on. Berlinghieri ha mantenuto costante l’attenzione sull’evolversi degli esiti, “che evidenziano la qualità del progetto presentato, per cui meritano un plauso tutti coloro che vi stanno collaborando, guidati dalla Parrocchia di Pisogne.

 

Anche questa - conclude Berlinghieri - è stata un’occasione per costruire insieme una risposta ad una specifica esigenza, maturata all’interno di una nostra comunità locale”.

 

Share this article

Informazioni

Per qualsiasi informazione o richiesta, è possibile contattare la redazione, all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Marina per ricevere utili informazioni ed essere sempre aggiornato sulle sue attività.

Top
Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Approfondimento…